Scarica la Rivista

Logo IUA

Cari Amici lettori, dal 1 Ottobre è disponibile il N° 9, Anno V, Ottobre 2018 de L’Italia, l’Uomo, l’Ambiente. Effettuate il download gratuitamente. Restano ancora disponibili al download i supplementi (nella sezione Mini e-book e supplementi) e i numeri degli anni precedenti nella sezione Archivio. A fondo pagina troverete il link per il download della rivista.

Hanno collaborato nel numero di Ottobre 2018: Gianni Marucelli, Carlo Menzinger di Preussenthal, Mariangela Corrieri, Iole Troccoli, Roberto Zeloni, Paola Capitani

Editoriale del Direttore

 

QUELLA LINEA D’OMBRA

Sono convinto che vi sia per tutti, per gli individui come per le società e le civiltà, una linea d’ombra, impercettibile da lontano, che diviene via via più distinta, man mano che s’approssima.

Per noi uomini e donne, essa segnala il momento in cui il saggio cerca di rifuggire, con la mente se non con la persona, dalle troppe pressioni e dalle preoccupazioni contingenti, per meditare sul tempo che rimane e su come proficuamente impiegarlo; in questo, la natura ci aiuta, inviandoci dei segnali inequivocabili che non dovremmo ignorare.

Più difficile che una collettività prenda coscienza del fatto che i propri parametri, i propri valori, stiano mutando velocemente, tanto da far prevedere che, nel volgere di un breve periodo, poco resterà di quelle che erano le norme del vivere comune, accettate e canonizzate in leggi e regolamenti.

Il declino di un modello sociale può essere accelerato da fatti traumatici: guerre, epidemie, carestie, repentini cambiamenti climatici e loro conseguenze, ma è comunque inevitabile.

Governare tali mutamenti, che talvolta includono le stesse basi culturali di una civiltà, è cosa ben difficile, se non effimera.

La Storia, è vero, la fanno gli uomini, ma più spesso la subiscono.

A noi, come individui, compete di difendere a oltranza idee che possono rendere tolleranti, o tollerabili, le società a venire: prima fra tutti la consapevolezza che, rispetto alle innumerevoli ere, che si sono susseguite su questo pianeta, il tempo della nostra specie sfiora per importanza la nullità, se essa non fosse, in realtà, quella più nociva mai comparsa al mondo.

Questa è la realtà, al di là di tutti gli sproloqui, per me ormai vani quando non osceni, che i mass media ci propinano senza sosta.

Per la vecchia Europa la linea d’ombra è a un passo. Non è detto che ciò sia per forza un male, se lo si sa serenamente accettare.

 

Gianni Marucelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share Button
IUA n°9 Anno V Ottobre 2018
Filename : iua-n9-anno-v-ottobre-2018.pdf (4 MB)
Etichetta :
IUA n°8 Anno V Settembre 2018
Filename : iua-n8-anno-v-settembre-2018.pdf (4 MB)
Etichetta :
IUA n°7 Anno V Luglio-Agosto 2018
Filename : iua-n7-anno-v-luglio-agosto-2018.pdf (4 MB)
Etichetta :
IUA n°6 Anno V Giugno 2018
Filename : iua-n6-anno-v-giugno-2018.pdf (2 MB)
Etichetta :
IUA n°5 Anno V Maggio 2018
Filename : iua-n5-anno-v-maggio-2018.pdf (3 MB)
Etichetta :
IUA n°4 Anno V Aprile 2018
Filename : iua-n4-anno-v-aprile-2018.pdf (3 MB)
Etichetta :
IUA n°3 Anno V Marzo 2018
Filename : iua-n3-anno-v-marzo-2018.pdf (3 MB)
Etichetta :
IUA n°2 Anno IV Febbraio 2018
Filename : iua-n2-anno-iv-febbraio-2018.pdf (3 MB)
Etichetta :
IUA n°1 Anno IV Gennaio 2018
Filename : iua-n1-anno-iv-gennaio-2018.pdf (3 MB)
Etichetta :

CC BY-NC-ND 4.0 Scarica la Rivista by www.italiauomoambiente.it is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.