• Lun. Lug 4th, 2022

Divertimento poetico di Alberto Pestelli pubblicato ne “Il Salotto”, n° 1, Anno I, 15 Ottobre 2021

Ah…
Che tempo gramo!
Ritrovarsi una cultura di magro
Che costa un tanto al grammo
E mai di buona qualità.

I puristi li trovi soli soletti
In qualche cantina abbandonata.
Le nuove annate fanno mostra
Sugli scaffali alla voce:
“SENZA CONGIUNTIVI E ACCENTI”
Come un pane senza glutine,
Lattosio, uova e sale.

La mancanza di condimento
Ci rende l’intelletto pellagroso.
Così appare la banalità
Del pensiero della repubblica bananiera
Con opere poche e tante omissioni
Di buon senso tendenti a d-istruire
Con talento di scout
Che si è arreso all’aberrante
Ignoranza di riformatori
Che vanno a spasso coi neutrini
Da Ginevra all’Aquila in “duplice filar…”

E adesso chi ci pensa
A spiegare a tutti quanti
Che l’Arché non è un tipo di Parquet
E l’Apeiron non è un aperitivo
Al bar da bere con Sophia?

© Alberto Pestelli 30 ottobre 2014
Tratto dalla Silloge “Dell’Indifferenza…” di Alberto Pestelli. Edito da Youcanprint nel 2015

Share Button
Please follow and like us:

CC BY-NC-ND 4.0 Parquet & Aperitivi by www.italiauomoambiente.it is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.