Firenze: Donatella Alamprese canta “Le voci di Eva” all’Istituto Tedesco

FIRENZE: DONATELLA ALAMPRESE CANTA “LE VOCI DI EVA” ALL’ISTITUTO TEDESCO

La cantante fiorentina di origine potentina Donatella Alamprese propone un ulteriore passaggio del suo progetto “Le voci di Eva”, teso a omaggiare grandi donne, interpreti musicali del secolo scorso. Dopo Josephine Baker, Amalia Rodriguez, Dalida, Eladia Blasquez, e molte altre, verranno presentate in scena altre voci-simbolo della canzone del ‘900: Lotte Lenya, ispiratrice di Kurt Weill e appassionata interprete delle sue composizioni; Cathy Berberian, rivoluzionaria interprete che creò un nuovo ponte fra musica colta e popolare; Amelita Baltar, che rivoluzionò la visione del Tango, cantando il “tango nuevo” di Ferrer e Piazzolla e contribuendo alla diffusione nel mondo di questo genere, adesso tanto popolare; infine, la folk singer Joan Baez, una personalità a tutto tondo della lotta contro le ingiustizie d’ogni genere, ancora in attività.
La straordinaria e poliedrica voce di Donatella e la sua mitica presenza scenica saranno accompagnate da due strumentisti di gran classe come il chitarrista Marco Giacomini e il clarinettista Andrea Tinacci.
Il concerto avrà luogo venerdì 28 settembre alle ore 20,30, presso l’Istituto di Lingua e Cultura Tedesca di Firenze, in Via Borgo Ognissanti 9.
Non perdetevelo!

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram
Share Button

CC BY-NC-ND 4.0 Firenze: Donatella Alamprese canta “Le voci di Eva” all’Istituto Tedesco by www.italiauomoambiente.it is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.