TORNA IN CONCERTO A FIRENZE LA VOCE DI DONATELLA ALAMPRESE

TORNA IN CONCERTO A FIRENZE LA VOCE DI DONATELLA ALAMPRESE

Al Teatro di Cestello sabato 10 Marzo

 

a cura di Gianni Marucelli

Con un concerto ancora declinato al femminile, il titolo è “Latitudine donna”, torna al Teatro fiorentino del Cestello la cantante potentina, ma toscana di adozione, Donatella Alamprese, che propone uno spettacolo-omaggio a quattro grandi autrici, ed esecutrici, del secolo scorso:

Donatella Alamprese e Marco Giacomini

l’argentina di origini italiane Alfonsina Storni, grande poetessa di cui ricorre quest’anno l’ottantesimo dalla scomparsa, la sua connazionale Mercedes Sosa, la cilena Violeta Parra, cui si deve la notissima “Gracias a la vida”, e, infine, la regina indiscussa del Fado portoghese, la grande Amalia Rodrigues, “a Alma do Fado”.
A supportare la splendida voce di Donatella, la ormai mitica chitarra di Marco Giacomini e la new entry Stefano Macrillò, che sul palco suonerà, oltre che la chitarra, il mandoloncello, il cuetro venezuelano e altri strumenti tipici dell’America latina.
Un concerto, dunque, tutto da gustare, che presenta davvero molti e diversi motivi di interesse, a cui
conviene non mancare!

Teatro di Cestello, a Firenze, Sabato 10 marzo ore 21,00 – prenotazioni 055291609

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram
Share Button

CC BY-NC-ND 4.0 TORNA IN CONCERTO A FIRENZE LA VOCE DI DONATELLA ALAMPRESE by www.italiauomoambiente.it is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.