La comunicazione politica nell’Allegoria ed effetti del Buono e del Cattivo Governo di Ambrogio Lorenzetti

Un saggio di Marco Fabbrini

ebook in PDF scaricabile gratuitamente da questa pagina (al termine della prefazione) o dalla sezione del sito dedicata ai mini-ebook e ai supplementi

Prefazione a cura di Gianni Marucelli

Uno dei più noti dipinti di argomento “civile” e non, come di consuetudine, religioso, ascrivibili alla fine dell’età medioevale è senz’altro il ciclo di affreschi denominato “Effetti del buono e del cattivo governo”, sito nella Sala della Pace a Siena, e realizzato da quel magnifico pittore che fu Ambrogio Lorenzetti.

In un’epoca contrassegnata dall’analfabetismo di massa, il ricorrere all’iconografia per comunicare i concetti che il Potere desiderava divenissero patrimonio popolare era senz’altro il mezzo migliore, un mezzo che da quasi mille anni la Chiesa utilizzava per diffondere in modo efficace i propri concetti dottrinali.

Il bel saggio di Marco Fabbrini, che qui presentiamo, affronta dunque la genesi e l’interpretazione dell’opera del Lorenzetti, situandola nel contesto storico e politico in cui venne commessa all’artista dalla Repubblica senese.

È un articolo assai informato e dettagliato, che interesserà certamente tutti coloro che, per lavoro, per studio o per semplice passione vogliono approfondire la conoscenza di un periodo assai travagliato ma indubbiamente affascinante da ogni punto di vista della nostra storia.

Buona lettura!

 

Share Button

CC BY-NC-ND 4.0 La comunicazione politica nell’Allegoria ed effetti del Buono e del Cattivo Governo di Ambrogio Lorenzetti by www.italiauomoambiente.it is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *