Tra due parentesi di luce

Di Luigi Diego Eléna

Il cosmo secondo la concezione eliocentrica di Copernico. Dominio Pubblico

Oggi il sole ha messo tra due parentesi la luce, per verificare l’ombra di un dubbio caldo sotto la sua pelle. Un piacevole intermezzo lasciando il mondo davanti alla sua porta d’alba. Un fotografare e interpretare ciò che in un viaggio, il solito, cadenzato, annoia e non si comprende. Sono immagini riconoscibili e forse gli dicono poco o nulla in quel guardarle in faccia, e chiuderle strette come vuole tra i suoi raggi, e imprigionarle a doppia mandata. Oppure possono essere tanto e far nascere il cuore da entusiasmi ed attese, tra gli orizzonti del senso pensato e sognato, desiderato e atteso. Attimi a creare in noi un’occasione lontana dalla retorica del frammento bonario, di ciò che arrivato a noi come contemporaneo, e che fa scintille strisciando con la sua debolezza, la sua perdita di riferimenti sull’esserci. Un reietto che si incaglia nelle dune di sabbia ormai nudo essere, rinviato a sé dall’onda, naufrago inafferrabile, obsoleto in un unico angolo. E ci si scioglie come lui, tra l’ingorgo e il gorgo, per finire granello di polvere nella soffitta polverosa. È l’incontro nello scontro che poi è l’ansietà, la sete, il miraggio, l’oasi d’illusione nel dimenticare la propria provvisorietà, l’idea debole, un ma, un se dentro. Una valigia questo cuore di effetti personali, forse bagaglio incapace di dialogare, i cui cocci e l’indicibile sono l’ombra dell’altro, dall’altro. Qui il sole a testa in giù riapre le parentesi: un raggio d’alba, l’ombra che si allunga ed è già domani.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram
Share Button

CC BY-NC-ND 4.0 Tra due parentesi di luce by www.italiauomoambiente.it is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.